Archivi del giorno: 2006/09/12

Tocqueville è in svendita?

Secondo Robinik “Siamo già alla srl” … e noi che pensavamo fosse un “Libero aggregatore”. Chissà quanto valgono le azioni possedute dal Sorvegliato (ho tre blog su mille quindi, vorrei sperare, almeno il tre per mille). Ma se è in vendita allora si dovrebbe decidere a chi venderla. No? Aaaaa, ho capito, lo decidono i 20 aggregatori (quelli decisi da Mancia e nessun altro). Ma ce l’hanno la delega da parte di tutti e mille i venti aggregatori? E Andrea Mancia Presidente chi l’aveva votato? Boh! Forse mi sono perso qualche passaggio. E non è che adesso, con JimMommo come vice presidente (come minimo!) vendono il 50% delle quote a Pannella? Così ci fanno i SATYAGRAHA con sciopero “della fame, della sete e della piscia” per la prossima campagna liberal-libertaria. E poi gli sponsor. UUH…CHE BELLO! Con Tocqueville due arriveranno gli sponsor: “spalmare embrioni sui panini si può, da domani direttamente a casa tua”, col faccino di JimMomo felice, come di chi ha appena azzannato la Nutella …buoooonoooo! 

Per verificare le quote in vendita era presente in un angolino anche un altro della direzione nazionale dei radicali italiani. Si avete capito, quello lì che quando vede un crocifisso diventa tutto verde e … houuuu-vomitino-verde-con-spruzzo ….ci ha fatto anche un bel post del consiglio di amministrazione (mai votato) di Tocqueville. Alla faccia che gli aggregatori non sono i responsabili di Tocqueville e non fanno la linea editoriale. Era in un angolino della redazione di IDEAZIONE (per su stessa confessione … ehm, pardòn, “ammissione” sul suo blog). Fresco fresco di “una pisciatina nell’acqua santiera” nella dirimpettaia Chiesa di Sant’Andrea nella Valle, ha bussato alle porte di IDEAZIONE. Buonasssseeeraaaaaa! Il Malvino, invitato dal vice presidente, il sig. JimMommo (e chi se no?), dopo decisione all’unanimità della Direzione del Partito della Rosa nel Pugno di cui entrambi fanno parte, faceva la parte dell’auditore (non essendo iscritto a Tocqueville). Cazzo ma l’ha scritto anche LIBERO di Feltri! Ma allora lo sanno proprio tutti!!! Tranne i mille di Tocqueville (meno venti). Mentre JimMomo parlava di un enigmatico 50% + 1 di Tocqueville. L’altro, preso dall’entusiasmo gridava “La piazza è mia! La piazza è mia!!!!” come nel noto film di Tornatore. Non ci credete? Lo ha scritto Libero. Lo dice Malvino. Ne parlano a Radio Radicale (bè questa me lo sono inventata, ma suona così bene!).

Ma Andrea Mancia e gli altri 20 aggregatori/reponsabili/redattori/soci/proprietari/consiglieri di amministrazione cosa aspettano a dircelo a noi … della città “dei liberi”… scusate ma mi scappa da ridere!

Questo il resoconto di Malvino: “ho preso una sedia (della redazione di ideazione) e, dando il dovuto al polpaccio, mi son seduto in un canto. Ho sentito subito l’acido lattico fluirmi lungo il ginocchio – e il grato sollievo. Più in là, d’intanto, discutevano, ma di cose aggrovigliatissime, impenetrabili quasi – quote, maggioranze, finanziamenti pubblici e privati, sponsor, statuti.”

SSSSHHHHH, eccheccazzo, “auditore” Malvino (detto anche “Castaldi&Punzi o Punzi&Castaldi?”) … che il popolo bue… non sa nulla!

Annunci