Desperate housewives all’italiana.

 

Chi l’ha detto che certi “eccessi” accadano solo in America?

Oramai siamo la nazione più vicina al cuore dell’impero e il merito è ancora una volta lui.

Ditemi qualcosa di anche lontanamente paragonabile a quello che è successo stamattina nei sessant’anni di storia repubblicana. Una donna fa una normalissima scenata di gelosia , come avvengono in pressochè tutte le famiglie italiane, quando lui fa il galletto con un’altra lei, solo che questa volta tutta l’Italia si ferma (letteralmente) a parlarne: con gli sms, i tam-tam che rimalzano da una radio ad un’altra, le battute davanti alla macchina del caffè, nei blog, nelle aperture dei giornali on line, durante le colazioni al bar, alle file delle poste, nei mercati rionali. Non so voi, ma io dovunque sono andato non ho sentito parlar d’altro per tutta la mattinata. Non era mia successo in Italia una cosa così per una scenata di gelosia fra un marito ed una moglie. Solo in America si possono trovare paragoni possibili. Forse. Una bella moglie rompe la cristalliera perchè gelosa del marito e fra un piatto e l’altro rotto, gli fa un bel dispettuccio. A chi non è successo? Ma che tutta l’Italia ne parli è solo la magia di chiamarsi Silvio Berlusconi e Veronica Lario.

E’ qualcosa che si dovrebbe studiare in termini di comunicazione.

Alla fine gli italiani (di destra o di sinistra) lo sanno che senza l’avvento del berlusconismo, nel bene e nel male, c’è solo  questa noia inguardabile.

Ma volete mettere un lettera incazzata di Veronica con queste letture tristissime 

Annunci

9 risposte a “Desperate housewives all’italiana.

  1. Mah… francamente a me, fa tutto un pò schifo. Le litigate si fanno tra le mura domestiche. Ma io sono all’antica.
    Ciao

  2. brandavide

    pignoleria: ti sei dimenticato il tg1 delle 13:30.

  3. Lei non ne esce benissimo, ne esce molto meglio lui… ma si sa, io sono come Emilio Fede. E poi fra moglie e marito non mettere il dito. Rimane un reality meraviglioso… come ha scritto sul Corriere on line Maria Laura Rodotà.

  4. Domenicotis

    E’ incredibile ma nella sit-com di raidue Andata e Ritorno ambientata in una carrozza ferroviaria stanno commentando la notizia della lettera di Veronica.
    E’ così importante il Berlusca che gli dedicano una citazione in tempo reale 😀

    Domenicotis

  5. sarà il tormentone di febbraio. Non sentiremo parlar d’altro per un mese. Il 18 febbraio anticipato.

  6. Che bel posto l’italia!!

  7. Il post migliore dove vivere… dopo gli Stati Uniti ovviamente.
    Sorvy

  8. e dopo i buchi di culo, ovvio. mettiamoci anche il deserto del Sahara e nessuno si offende.

  9. La faccenda potrebbe essere considerata anche da un altro punto di vista (non certo meno lusinghiera per il Nostro), come ho tentato io, sempre che tu riesca a trovare un varco nel muro che oggi Blogger.com ha innalzato tra la piattaforma in questione eil resto della blogosfera …
    Un saluto
    Roberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...