Dedicata ai pacifinti che infestano questo blog.

Annunci

11 risposte a “Dedicata ai pacifinti che infestano questo blog.

  1. AHR AHR AHR!
    bellissima immagine , molto reale.
    il pacifista che fa linguetta linguazza col boia…
    col SUO boia, a lungo termine.

  2. Prendiamo in esame il soggetto che si indica con Caposkaw.
    E’ il classico individuo fragile con un notevole gap di capacità di rapporto interpersonale , molto suggestionabile ed emotivo, culturalmente scarso. Personalità incapace di affermarsi, cerca il protagonismo attraverso battute ad improbabile effetto. Non sono improbabili traumi pregressi che hanno influito sul suo modus operandi.

  3. mi sono messo a ridere quando ho letto la tua minchiata.
    evidentemente non ti piace la TUA immagine di linguetta linguazza col cammelliere ebete.
    comunque non preoccuparti, i TUOI gusti sessuali non sono interessanti per nessuno.
    ma una curiosità, il cammelliere ha l’alito cattivo? 😀

  4. A L Q U D S

    Interessante la domanda “lo stato islamico dell’iran esiste dal 1979.
    come mai solo oggi si parla di bombardamenti da parte dell’America?” che si pone ossessivamente da un po’.

    Effettivamente richiama a quello che è da quasi trent’anni il progetto sionista di egemonizzare l’intera zona medio orientale attraverso guerre , divisioni , lacerazioni , morte e distruzione.

    Nel 1980, Oded Yinon, già funzionario del ministero israeliano degli Esteri, dove aveva operato nel dipartimento della programmazione, scrive per la rivista ebraica Kivunim questo articolo: «Strategia per Israele negli anni ‘80».
    Vi descrive lo smantellamento dell’insieme del Medio Oriente: «A lungo termine, il Medio Oriente non potrà sopravvivere nelle sue strutture attuali, senza passare per trasformazioni rivoluzionarie. […] Ma oggi a noi si aprono immense possibilità di rovesciare totalmente la situazione, ed è ciò che dobbiamo compiere nel prossimo decennio, sotto pena di sparire come Stato. Negli anni ‘80, lo Stato d’Israele dovrà operare una mutazione radicale del suo regime politico ed economico così come della sua politica estera, per rispondere ai nuovi dati in Medio Oriente e nel mondo intero. […] La scomposizione del Libano in cinque province prefigura la sorte che attende l’intero mondo arabo, compresi l’Egitto, la Siria, l’Iraq e tutta la penisola araba. […] Bisogna ormai disperdere le popolazioni, è un imperativo strategico. In mancanza di questo non possiamo sopravvivere, quali che siano le frontiere».
    Nel suo articolo, Yinon non ha tralasciato di indicare la stessa sorte per l’Iran.
    Altri interessanti dettagli sono sempre in questo articolo che vi segnalo :
    http://www.geocities.com/alabasters_archive/zionist_plan.html

    Nota :
    prima di censurare democraticamente il link volevo solo ricordare che il suo autore , Israel Shahak (verso cui provo stima e rispetto per il suo coraggio ed onestà intellettuale) , era (è morto qualche anno fa) un superstite del nazismo e come dice lui stesso “ho vissuto l’Olocausto da cima a fondo, prima a Varsavia e poi a Bergen-Belsen”.
    Ma visto che avete già irriso e censurato un aforisma di Madre Teresa di Calcutta , non mi stupirei se faceste altrettanto con lui. La scelta per l’occidente cannibale la avete già fatta.

  5. piccolissima confutazione che fa crollare tutto i tuo (non esageriamo, si capisce benissimo che non è farina del tuo sacco) discorsetto.
    se il libano è l’immagine del medio oriente futuro, gli hizbollah, cioè un partito e un territorio fuori dal controllo dell’autorità palestinese, che cosa sono?
    un medio oriente polverizzato moltiplicherebbe queste situazioni, invece di diminuirle…
    mi sembra proprio che Israele abbia tutto l’interesse a mantenere lo status degli stati arabi esistenti (cioè di unità statali che non cercano assurdi avventurismi militari…) invece che moltiplicare l’insicurezza ai confini…
    Beh, lo so bene che non puoi rispondere…
    non puoi mettere su google “pensiero libero e indipendente” se non ne hai te…

  6. autorità palestinese… mi sono dimenticato che il libano è l’unico paese che non era pieno di beduini…
    autorità libanese.

  7. A L Q U D S

    Farina del mio sacco ? Veramente ho ben specificato l’autore dell’articolo (Israel Shahak) che a sua volta specifica l’autore del “discorsetto” (Oded Yinon).
    E si sta parlando del 1980. Il “discorsetto” , dopo quasi 30 anni sta andando avanti : (riporto anche questo articolo di uno della vostra parte : http://lapulcedivoltaire.blogosfere.it/2007/03/il-futuro-medio-oriente.html)

    Lo smembramento di tutti gli Stati musulmani lungo le linee di frattura etnico-religiose, sarebbe servito onde farne delle entità sub-statali, innocue sul piano militare e politico. Che paura può fare ad Israele l’Iraq di oggi ridotto “all’età della pietra” ?

    حزب اﷲ (Ḥizb Allāh) nella scorsa agressione israeliana al Libano ha certamente preoccupato i sionisti israeliani perchè è riuscito a fare esattamente il contrario di quello che affermi tu : è riuscito ad aggregare tutto il Libano contro il nemico comune che per la prima volta nella sua storia ne è uscito sconfitto militarmente e ancor più politicamente a livello di immagine internazionale . Come al solito non leggi quello che ho postato tempo fa al riguardo.
    E ti credo che preoccupa Israele il fatto che è non è sotto il controllo del governo filo-USA anticostituzionale di Fouad Siniora e dei suoi alleati, furfanti che hanno fatto del Libano la loro proprietà privata.
    Non ti obbligo certo a leggere quello che ho postato , ci mancherebbe, però se non conosci la situazione medio orientale con particolare riguardo alla situazione libanese , astieniti a parlarne.

  8. scusa un attimo.
    l’attuale governo libanese eletto è illeggittimo?
    e chi dovrebbe legittimarlo? è illegittimo perchè filooccidentale?
    quel finocchio barbuto avrebbe unificato i libanesi? e come mai un bel po’ di palestinesi non ne vuole sapere delle sue finocchiate?

    il discorsetto di “uno dei nostri” si limita a riportare un’analisi russa (che è solo un’ipotesi, non un fatto assodato).

    secondo il tuo sragionamento la guerra civile in libano sarebbe stata causata da Israele…
    Ma questo è tipico da ogni caprone che si rispetti…
    è la donna violentata a provocare i violentatori.
    ma quanto sei caprone…

  9. il fatto principale del tuo discorso è che Israele condurrebbe una politica suicida.
    ma gli Israeliani non sono imbecilli come te…
    piccola domanda :
    i bombardamenti sono atti di guerra? (lo so che non rispondi…)

  10. Credo che la diagnosi di Messapico sia azzeccata : ci troviamo di fronte ad un caso di incapacità totale di Capodikaz.
    Il microcefalo non conoscendo (tra le altre tantissime cose) la Costituzione libanese (cosa che Israele per esempio non ha, una Costituzione intendo) non sa che è questa che indica come illegittimo il governo Siniora; illegittimo a causa delle dimissioni di tutti i ministri sciiti. Infatti il buon Al Quds non a caso ha parlato di governo anticostituzionale.

    A proposito , nella sua idiozia è pure divertente :
    nel primo postato si è salvato in extremis distinguendo tra autorità palestinese e libanese. Ma poi nella sua ossessione antiaraba per cui “lì sono tutti uguali” scrive la seguente perla “un bel po’ di palestinesi non ne vuole sapere delle sue finocchiate” . Ma che minkia c’entrano i palestinesi ? 😀
    Vabbè dài , ti sei confuso , l’ho capito ! L’odio fanatico fa spesso di questi scherzi.

  11. la verità non si trova nelle parole dei legulei.
    il governo sioniora è anticostituzionale?
    questo autorizza un partito (gli hizbollah) a fare guerra da soli a Israele?
    capisco che questa è la visione beduina del mondo (legata a clan, faide, orgoglio di casta e straccioneria) ma non è così che si ragiona nei paesi civili.
    se no, voi dovestre accettare le logiche conseguenze, tipo il vostro bruciare sul rogo come apostati, ad esempio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...