Veltroni, Veronesi, ma anche gli scimpanzè

          

E’ rimasta celebre una affermazione del neo candidato (capolista in Lombardia) del Pd, Umberto Veronesi  a proposito di uomini e scimpanzé. Il celebre oncologo, rispondendo a una domanda del Corriere sosteneva che infondo non c’è così tanta differenza tra le due specie e per questo chi si accanisce a voler difendere gli embrioni umani dovrebbe fare lo stesso con quelli delle simpatiche scimmie.

Vale la pena riportare il testo integrale di quella riposta di Veronesi: «Uno scimpanzé che cos’è? Un essere vivente con una differenza minima nel genoma rispetto all’uomo. Talmente minima, i geni sono uguali al 99,5 per cento, che potenzialmente potrebbe essere un progetto di uomo. E allora perché non tutelare anche lui? La Chiesa in realtà ha una visione antropocentrica: solo l’uomo conta. Ma io che sono animalista e vegetariano mi chiedo, provocatoriamente, perché non tuteliamo anche gli embrioni degli scimpanzé, anch’essi sono progetti di esseri umani».

Allora parve un’affermazione piuttosto stralunata, oggi, con  la campagna elettorale in corso può tornare utile al nuovista Veltroni.

Insomma, basta con l’antropocentrismo, basta con i fossati tra le specie, se la differenza tra uomini e scimmie è solo di quel 0,5 di geni, perché un partito moderno e laico come il Pd dovrebbe discriminare i poveri scimpanzé. Le liste sono ancora aperte e un posto per “le quote pelose” si troverà certamente. Qualcuno vorrà mettere in dubbio che si tratta pur sempre di voti?

da L’Occidentale

Annunci

16 risposte a “Veltroni, Veronesi, ma anche gli scimpanzè

  1. Considerato che su economia, welfare e politica estera i programmi di PD e PDL sono praticamente identici, mi sarei aspettato una qualche differenza almeno sul versante delle questioni etiche.
    E invece niente, il vecchio nano ha detto che nel partito destinato a guidare l’Italia (composto da una classe dirigente di soli “PORTAVOCE” del capo), sulle questioni etiche vi è l’ANARCHIA assoluta.
    Bella roba! Altro che Veronesi!!
    Viva l’U.D.C.
    Greg

  2. Viva Giuliano Ferrara. Perchè parli ancora di UDC, Greg? Casini è morto (politicamente s’intende) e pure Mastella non si sente tanto bene. The Catholic Church knows it… la Chiesa lo ha capito bene. Infatti Famiglia Cristiana, giornalisno da sempre di sinistra, parla di “pasticcio veltroniano in salsa Pannelliana”.
    Riguardo ai temi cari alla Chiesa (procreazione assistita, eutanasia, aborto, no pacs/no dico, libertà di educazione) non mi pare che a destra abbiano imbarcato Veronesi, i radicali, Odifreddi. Meglio, molto meglio la sinistra arcobaleno. Aridatece Luxuria!!!

  3. Mastella potrebbe essere, a breve, un tuo alleato, insieme a Dini, ai repubblicani, a vari gruppi di democristiani e, ovviamente ai leghisti ed ai fascisti; insomma tutti, tutti tranne Giuliano Ferrara, che invece rompe troppo le palle con i temi della “procreazione assistita, eutanasia, aborto, non pacs, non dico, libertà di educazione”.
    Che spettacolo di partito!!!!
    Greg

  4. EVVIVA FERRARA ALLORA! E poi…

    Perchè parli ancora di UDC al presente, Greg? Casini è morto (politicamente s’intende) e pure Mastella non si sente tanto bene, anche se venisse a canossa.
    L’UDC va archiviata già da subito come è stata archiviata all’epoca la D.C. (partito cattolico solo di facciata, ipocrita e inconcludente ai fini della difesa dei valori cristiani). Ferrara invece è il nuovo. E non sta neanche con Berluscon. Io alla Camera penso che lo voterò (anche se ahimè, non è con Berlusconi). E tu? Su, coraggio: “lascia che i morti seppeliscano i loro morti” e vieni a stare coi vivi della Lista per la vita!

  5. IL P.D.L. dei portavoce mi fa ORRORE!

    Hai ragione, quasi, quasi voto Ferrara, almeno così posso scegliere il candidato.

    Spero con tutto il cuore (anche se le speranze sono davvero pochissime) in un sostanziale pareggio; due anni di legislatura tutti assieme, qualche riforma importante e poi di nuovo tutti al voto, magari con un bel sistema proporzionale alla tedesca.

    Greg

  6. …. malori di Silvio permettendo…….!!!

    Greg

  7. Greg vota Ferrara, senza quasi quasi!
    Un consiglio: non chiamare mai nano uno basso, nè vecchio uno che è vecchio. Nessuna delle due caratteristiche fisiche sono da disprezzare come un demerito (do you Know Madre Teresa di Calcutta, bassissimissima e vecchissima santa cattolica dei giorni nostri… MA ANCHE il vecchio nano G.P.II). Lascia queste becerezze nazi-razi-qualunquistiche a Beppe Grillo.
    Se proprio devi appellare l’Amor Nostro chiamalo: il porco, il bastardo, lo stronzo, mortacci sua… fijio de na mign… etc.
    Ma lascia stare l’età e l’altezza.
    Sorvy

    P.S.: approposito Silvio mio l’Amato (Bedjiu… Bedjiu assai) oggi a mezzogiorno presenta il programma. Prepara la schioppetta, Greg. Io me lo difenderò punto per punto.

  8. Che gran bel programma ha presentato il pezzo di merda (sei contento??) …… peccato che è quasi identico a quello di Veltroni.

    Tra le tante chiacchiere una delle poche certezze è che una candidura nel centro destra (non conosco le quote del PD) è arrivata a costare introno ai 2 milioni di euro.

    Viene candidato solo chi ha più soldi (a parte qualche candidadura di facciata); e noi non possiamo decidere a chi dare il nostro voto, dobbiamo solo recarci al seggio elettorale.

    Hai notato che nessuno parla più di modifica della legge elettorale?

    Greg.

  9. And the beat goes on…

  10. Prevedo Casini premier. Se succede vado a vivere in Kosovo.

  11. Prevedo Casini finito. Vado a festeggiare pure in Kosovo.
    🙂

  12. quello che prevedi tu generalemente non si realizza mai.. non ne hai mai azzeccata una (vai a rileggerti i post precedenti)..ma perchè non hai la dignità e l’amor proprio di fare solo analisi , invece di sparare previsioni come al bar sport ?

  13. Xenos, che bel nome!
    Prevedevo fine governo Prodi e nuove elezioni (vedi post precedenti). Se pure avessi cannato tutto negli ultimi due anni, ma ho azzeccato l’essenziale, chapeau!
    Sorvy

  14. luigi del duca

    italiani razza bastarda

  15. luigi del duca

    italiani mafiosi

  16. luigi del duca

    italiani ignoranti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...